Ricerca sulla tosse con l’ausilio di telecamere ad alta velocità

high speed camera veo 4k 990 telecamera phantom vision research veo 4k 590

Poiché il COVID-19 continua a imperversare sulla vita delle persone costringendole al distanziamento, molti ricercatori stanno cercando di capire l’efficacia delle mascherine per il viso.

Dai respiratori N95 ai rivestimenti in tessuto fatti a mano, non tutte le mascherine sono create seguendo gli stessi procedimenti e utilizzando gli stessi materiali.

Un modo per valutare l’efficacia di una mascherina è vedere effettivamente cosa succede quando chi la indossa tossisce o starnutisce.

L’ausilio delle telecamere ad alta velocità

Fortunatamente, “vedere” cosa viene espulso durante un colpo di tosse o uno starnuto non è solo possibile, ma è stato fatto. Come? Grazie all’ausilio di telecamere ad alta velocità.

Il dottor Kyle Gilroy, un ingegnere di applicazioni sul campo per Vision Research, ha recentemente eseguito una serie di esperimenti a casa sua durante la pandemia di coronavirus con l’ausilio di una videocamera ad alta velocità.

Il suo scopo era studiare le prestazioni della maschera utilizzando una tecnica di imaging ad alta velocità chiamata Background Oriented Schlieren (BOS), che visualizza il flusso d’aria in base alle variazioni dell’indice di rifrazione locale.

telecamere ad alta velocità per studiare la tosse

Scarica l’approfondimento che spiega più dettagliatamente come le telecamere ad alta velocità possono essere utilizzate per la ricerca sulla tosse.

Non esitare a contattarci per ricevere maggiori informazioni riguardo le nostre telecamere ad alta velocità, i videoendoscopi e gli endoscopi industriali.