Telecamere ad alta velocità

MIRO C320

I Phantom Miro C320J e C320 forniscono immagini in HD per il crash test automatico a bordo e per una serie di altre applicazioni.

Velocità

La velocità massima a massima risoluzione di 1280 x 1024 è di 915 fps. La velocità massima a risoluzione ridotta di 128 x 8 è di 52.445 fps. Il frame rate minimo a tutte le risoluzioni è di 100 fps.

Specifiche del sensore

Sensore CMOS, 1280 x 1024 pixel, dimensione pixel 5,6 µm, diagonale 9,18 mm, profondità 12 bit, ISO monocromatico 2.500D; 5.000T, colore 640D; 640T

Esposizione

5 µs minimo tempo di esposizione

Memoria

8GB di RAM interna

Tempi di registrazione

5,0 secondi al massimo frame rate, profondità di 12 bit, massima risoluzione e con la massima memoria interna (8GB)

Caratteristiche

Memoria segmentabile per un massimo di 63 partizioni in modalità multi-cine, Auto-Trigger basato su variazione delle immagini, Registrazione continua, Memory gate, Marcatura eventi, Frame timestamp, IRIG In (modulato o non modulato), IRIG Out (non modulato), Indirizzo IP secondario

Trigger

Trigger programmabile (registrazione pre/post trigger), Standard Auto-Trigger basato su immagini, Trigger gestibile da software

Timing e sincronizzazione

Precisione di 20ns, sincronizzazione Frame con clock interno o esterno (FSYNC), IRIG In (modulato o non modulato), IRIG Out (non modulato)

Segnali

BNC individuali per Trigger, e due porte BNC programmabili: Impostazione predefinita I/O 1 (FSYNC), impostazione predefinita I/O 2 (Strobe)

Collegamento Ethernet

Gb Ethernet per il controllo e i dati, utilizzando il collegamento Ethernet standard

Controllo della telecamera

Software per il controllo delle telecamere fantasma (PCC), disponibili SDK

Uscita video

SDI disponibile tramite BNC sul retro della telecamera

Obiettivi

Attacchi per obiettivi da 1" C, invertibili per accettare obiettivi CS

Elaborazione video

Luminosità, Guadagno, Gamma, Saturazione, Contrasto, Bilanciamento del bianco, Algoritmo di interpolazione del colore, Flare, Curva dei contrasti, Filtri, Matrice di colore, Immagine capovolta e ruotata, Ritaglio, Scala

Acquisizione dati

Moduli DAQ National Instrument serie M e X con supporto integrato PCC

Analisi del movimento

Misurazioni di base tramite Applicazione PCC:
Distanza, Velocità, Accelerazione, Angoli e Velocità angolare, Raccolta punti manuale e automatica per il tracciamento del bersaglio, compatibile con soluzioni di terze parti

File supportati

Cine, Cine Compressed, Cine RAW, AVI, h.264 mp4, Apple ProRes .mov, Multipage TIFF, MXF PAL, MXF NTSC, Uncompressed QuickTime, Windows BMP, OS/2 BMP, PCX, TGA, TIFF, LEAD, JPEG, JTIF, RAW, DNG, DPX

Alimentazione

16 – 28 VDC, 12 W, 65 Watt 100 – 240 VAC alimentatore incluso

Specifiche meccaniche

2.9 x 3.65 x 3.25 inches, 73 x 93 x 82.5 mm (H x W x D), Peso: 1.2 lbs, 0.54 kg

Specifiche ambientali

Temperatura di funzionamento: 0°C – 50°C, Temperatura di stoccaggio: da -20°C a +70°C

API

Phantom SDK, LabView, MatLab

Accessori inclusi

Alimentazione, cavo Ethernet, cavo BNC, software Phantom PCC, Guida introduttiva

Applicazioni

Telecamera ad alta velocità Phantom VEO

Informazioni tecniche

Rugged e compatta, la Phantom VEO è la soluzione definitiva in grado di gestire una vasta gamma di applicazioni scientifiche, industriali e balistiche.

La Phantom VEO dispone di frame rate superiori ai 7.000 fps con un Megapixel di risoluzione, le versioni VEO 710 e 410 sono più indicate per gestire eventi particolarmente veloci, mentre i modelli VEO 640 e 340 con sensore da quattro megapixel sono l’ideale per applicazioni che richiedono un’elevata risoluzione….
Continua