.

Le antenne ed i sistemi per applicazioni telemetriche sono disponibili a partire dalle più semplici serie omni e direttive a quelle ad elementi singoli o multipli (array) sia direzionali che auto tracking. I sistemi di prestazioni e caratteristiche intermedie consistono in antenne a basso costo, dotate di riflettore parabolico o CSC2 fino a 1.2 metri di diametro sia a singolo che a doppio asse. Si tratta di sistemi molto diffusi nell’abito delle prove volo, caratterizzati da pesi e ingombri ridotti e dotati di radome, sono interamente realizzati in materiali compositi e possono essere dotati di antenne ausiliarie a basso guadagno per scenari di tracking a breve distanza.
A partire dalla antenne da 2 metri, la produzione si pone nel campo delle prestazione medio alte e alte, offrendo sistemi che, a partire anche dal 1.2 m arrivano fino 9 metri, soddisfano i requisiti più severi sia dal punto di vista della dinamica che da quello delle condizioni ambientali. I feed possono operare fino alla banda X.
I sistemi di controllo offrono modalità di inseguimento programmato o asservito a informazioni di puntamento provenienti da linee dati esterne al sistema.
Da citare infine la disponibilità di sistemi mobili o trasportabili anche con parabola fino a 7 metri di diametro, adatti per esempio per applicazioni RSS